Grazie per esserti iscritto al Web-Lab “Delizie di Strelitzie”!

Sono felice che tu abbia scelto di partecipare al webinar “Delizie di Strelitzie”. 

Ecco cosa ti servirà per partecipare al webinar con me e, in ogni caso, per realizzare questi fantastici fiori da mangiare!

STRUMENTI

In questo laboratorio useremo prevalentemente strumenti comuni, come pelapatate, cucchiai e così via. Tuttavia per la parte della decorazione ci servirà uno strumento specifico che è il DECORATORE TRIANGOLARE. Quello, direi che è pressoché imprescindibile, perché non riusciremmo a ottenere gli stessi pistilli con nessun altro strumento.

Ti consiglio di procurartelo, perché li useremo in moltissime occasioni da qui in avanti. Potrai trovarlo nelle coltellerie più fornite oppure online. Per risparmiarti del tempo e considerato anche il periodo di chiusura di molti negozi, ho creato un’affiliazione Amazon e nella mia vetrina ho raccolto per categoria gli strumenti principali. Nel tempo arricchirò anche questa di contenuti.

Qui di seguito metto in link ad Amazon per ognuno degli strumenti che userò. Per trasparenza, ti dico che Amazon mi riconoscerà una commissione su ogni acquisto idoneo.

Ecco dunque gli strumenti che useremo sabato: 

  • uno spelucchino dritto (va bene anche un comune coltellino da cucina a lama liscia)
  • decoratore triangolare
  • pelapatate
  • una pentola per bollire dell’acqua
  • una padella medio-grande
  • minipimer, se scegli la salsa di peperoni oppure grattugia per mela se scegli lo tzatziki (o normale grattugia fine)

Ingredienti per 5-6 persone

PER L’INVOLUCRO DELL’INVOLTINO

Puoi scegliere se utilizzare

  • delle foglie di vite (fresca o in salamoia)

OPPURE

  • delle foglie di verza verde scuro. Io ti mostrerò entrambe le alternative.

Le foglie di vite non solo sono edibili, ma sono anche molto utilizzate nella cucina greca per preparare i famosi Dolmades. Ti metto una foto delle tre alternative (vite fresca non trattata, foglie di vite in salamoia che trovi nei negozi etnici oppure comune verza bella scura).

PER IL RIPIENO

Anche in questo caso ti metto un paio di alternative.

  1. Se preferisci usarle come primo, chiedo di preparare (e avere già pronti per la lezione),
    • 250g di riso bollito in acqua salata
    • 250g di ragù bianco (metto la ricetta in basso)
  2. Se preferisci usarle come antipasto o secondo, ti chiedo di preparare 4 patate medie bollite, 200g di prosciutto cotto (a fette o a cubetti), 200g di provola o fontina o formaggio a scelta.

Io preparerò il ripieno di riso e carne.

Poi useremo olio, sale, pepe, erbe aromatiche a scelta (prezzemolo, basilico, aneto) e aglio fresco o in polvere.

PER LA DECORAZIONE

  • 1 Kg di carote (sto abbondante perché dovendo fare esercizio qualcuna in più ci servirà 😄)
  • 1-2 foglie di cavolo cappuccio rosso (va bene anche uno spicchio, non serve necessariamente la foglia intera)

SALSA DI ACCOMPAGNAMENTO

Anche in questo caso ti lascio due alternative:

  • Crema di peperoni rossi, si può servire calda o fredda
  • Salsa greca (Tzatziki), si serve fredda

Io preparerò la seconda. Qualunque tu scelga la prepareremo insieme.

Ti lascio gli ingredienti per entrambe qui in basso.

RICAPITOLANDO…

  1. Scegli la foglia per l’involtino
  2. scegli quale ripieno vuoi usare
  3. scegli la salsa di accompagnamento
  4. e prepara gli ingredienti di conseguenza .

Ti lascio qui sotto le ricette

RAGU’ BIANCO

250g di macinato misto maiale/manzo, un mazzetto di erbe aromatiche con rosmarino, salvia e timo, uno spicchio d’aglio grande, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 l di brodo vegetale o di carne (in alternativa 1 l di acqua e un dado), olio, sale e pepe.

Fai un soffritto con poco olio, aglio, rosmarino, salvia e timo. Aggiungi la carne e falla rosolare molto bene. Se produce molto grasso, scolalo. Bagna poi con mezzo bicchiere di vino bianco e lascia evaporare. Aggiusta di sale e pepe e copri con brodo vegetale o di carne. Lascia cuocere coperto per 40-60 min… fino ad assorbimento del brodo.

CREMA DI PEPERONI ROSSI

2 peperoni rossi carnosi, 1/2 l di latte intero, uno scalogno, olio EVO, sale e pepe.

Si fa un soffritto con lo scalogno, si saltano i peperoni puliti e tagliati a pezzi e si copre con il latte. Si lascia cuocere 1h e poi si frulla con il minipimer.

TZATZIKI

1 cetriolo, 350 grammi di yogurt greco, 1-2 spicchi di aglio, mezzo limone, due cucchiai di olio extravergine d’oliva, un mazzetto di aneto fresco, sale

Spuntare il cetriolo e grattugiarlo sulla grattugia per mele, grattugiare anche l’aglio, colare attraverso un colino, schiacciando il liquido in eccesso. Mescolare allo yogurt e condire con sale, olio, limone e aneto.

Se non hai dimestichezza con Zoom ti suggerisco anche di guardare questi tutorial che ho preparato per te.

Se segui da pc guarda questo video:

Se segui da cellulare o tablet guarda invece questo:

Spero sia tutto chiaro. Per qualsiasi dubbio non esitare a contattarmi per email (info@ritaloccisano.it) oppure sul cell (anche WhatsApp) al 3478800214 o sui social.

Un caro saluto,

Rita

TORNA ALLA HOME