Tutto è difficile, prima di diventare facile

Le difficoltà fanno parte della vita. Arrivano, che lo si voglia o no.

Per molti, rappresentano muri quasi insormontabili, per altri sono sfide da vincere. Quello che secondo me i secondi hanno capito e fatto proprio è riassunto in questa frase: “Tutto è difficile prima di diventare facile”! La prima volta che siamo andati in bicicletta, che abbiamo provato a nuotare, che abbiamo cominciato a guidare… imparare un nuovo ballo o a usare un nuovo programma sul computer…

All’inizio a volte lo sforzo che dobbiamo fare è così grande che ci verrebbe voglia di lasciar perdere. Se però non ci lasciamo intimorire dalla difficoltà, ci daremo la possibilità di scoprire che abbiamo più talenti e abilità di quelli che credevamo e arricchiremo la vita di esperienze e saperi sempre nuovi e belli.

Nel Web-Lab (webinar-laboratorio, in pratica dei corsi online) “Bouquet di fiori polpettosi” che ho tenuto la settimana scorsa una delle partecipanti, Anna, mi ha lasciata di stucco. Era la seconda volta che partecipava a un mio corso e ha realizzato due bellissimi bouquet, uno con calle di pera e fragole decorate di cioccolato e l’altro con fiori di polpette e patatine. A un certo punto del corso ha rivelato che non aveva mai cucinato in vita sua! Eppure era lì che creava opere da mangiare! Anna (non scrivo il tuo cognome per non metterti in imbarazzo), sei diventata il mio mito! Sei un esempio per tutti quelli – me compresa! – che pensano che ci siano cose che non possano fare… o che nemmeno provano a fare una cosa perché l’impressione è che sia troppo difficile!

La prima volta sarà difficile… e forse anche la seconda… la terza un po’ meno e dalla quarta diventerà un’abitudine!

Quel che avremo conquistato non è solo una nuova competenza, ma anche forza di volontà e più stima verso noi stessi! 😉

Baci baci! Rita 😘

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *