Crudité segnaposto per la cena di Natale

Candela di carota e foglie di pungitopo di peperone

Immaginate di accogliere i vostri ospiti in sala da pranzo. Sulla tavola già apparecchiata, tutti disposti in fila, delle candele di verdure, come quella che vedete. Una per ogni commensale. Che spettacolo! 

Per realizzarla servirà qualche strumento e una certa manualità. Bisogna infatti intagliare la carota e ricavare le foglie di agrifoglio da un peperone verde (o da altro ortaggio verde, come un cetriolo o una zucchina). 

Per quanto riguarda la candela, potete usare uno strumento da intaglio a V oppure il coltello triangolare che ho usato io:

*In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

 Incidete una spirale su tutta l’altezza della carota già pelata, in questo modo: 

Per quanto riguarda le foglie invece, ritagliatele nel peperone verde avvalendovi della sagoma qui in basso, oppure disegnando a mano libera con la punta di uno spelucchino affilato o di un coltello Thai

Per finire disegnate la fiamma in un peperone giallo o rosso, o in un altro ortaggio che si possa mangiare a crudo, come la carota gialla.

Unite il tutto con stuzzicadenti. Aggiungete le bacche rosse alla base… possono essere dei mirtilli rossi veri oppure delle semisfere ricavate da un peperone rosso. 

Infine, vi lascio con una variante:

Il portacandela in questo caso è realizzato con un apposito strumento che trasforma gli ortaggi in spirali:

e nella candela è stata intagliata una seconda spirale a 2 mm dalla prima.

Per capire come funziona lo spiralatore guardate questo video: 

Spero di avervi dato delle buone idee. Buone feste a tutti! 

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: