Astro-pandoro, il dessert di Natale

Fiore o stella? Potrebbe essere entrambi. Dopo l’alberello di pandoro, ecco un altro modo semplice e allo stesso tempo spettacolare di servire il classico pandoro a tavola.

Ecco come realizzarlo in pochi passaggi,

  • Tagliate il pandoro in fette orizzontali alte circa 2 cm e tenete da parte la fetta superiore, Da qui ricaverete le foglioline.
  • In ogni fetta praticate un TAGLIO A RAGGIO (vedi foto)
  • Fate scorrere i due lembi della fetta uno sull’altro (vedi foto) per creare un cono molto largo.
  • Al centro mettete una crema a piacere, ad es. una crema di mascarpone una spuma allo zabaione
  • Dalla fetta superiore (ed eventualmente anche da quella inferiore) ricavate dei rombi nelle punte. Decoratele con della ghiaccia o cioccolata bianca, per farle diventare le foglioline

In alternativa usate il fiore come fosse la stella della stella cometa e usate altre fette di pandoro per creare la coda.

Per dare un tocco di colore, decorate con cubetti di frutta candita o cioccolato grattugiato.

E se vi avanzano dei pandori… replicate nei mesi successivi!

Con i miei più sinceri auguri di Buon Natale! Rita 😘

Potrebbe piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: